Cameretta per bimbi in campagna

Nella casa di campagna due camere sono state unite per formare un unico grande ambiente (oltre 30 mq), luminoso e spazioso che possa accogliere i bambini in maniera giocosa, allegra, ma al momento del sonno anche rilassante. Da qui la scelta dell’arancio e del verde, addolciti dalla predominanza dell’azzurro e del blu.
I bambini sono tre e si è pensato di tenere vicini i tre posti letto. Il letto a castello, di grande fascino per i bambini con il suo “accesso” personale, che è anche spazio contenitivo, è molto attraente per i piccoli, ma anche un’ottima soluzione per ridurre gli ingombri. Si è poi inserito un 4° letto (per piccoli ospiti) separandolo dal resto della stanza con due armadi a due ante a tutta altezza che si raddoppiano affacciandosi sull’altro lato della camera.
Gli spazi contenitivi sono così sufficienti per tutti gli abiti dei bambini e dei possibili ospiti. La libreria, posizionata vicino alla finestra, parte da terra con dei cassettoni con una profondità di 60 cm e si restringe fino a una profondità di 30 cm, in maniera da risultare sufficientemente capiente ma anche snella e non opprimente.
Fortemente caratterizzante è anche il grande tavolo “fai da te” affacciato sulle due finestre, allegro e luminoso, completato sulla parete dalle mensole tipo cruciverba color bianco/arancio. Il risultato? Un ambiente così accogliente che i bambini non solo giocano, ma sono anche più contenti di fare i compiti.